Ingrosso, Guglielmo, Adso, Ryan

Mercato, mercato, mercato

Gian Marco Ingrosso da sassilive.it

Ingrosso, Guglielmo, Adso, Ryan. Come in ogni luogo perbene che si rispetti e voglia offrire agli amici roba fresca ( nel senso verghiano del termine)

https://it.m.wikipedia.org/wiki/La_roba

ogni mattina e ognissera il menu propone novità e conferme. Tra le novità di giornata abbiamo stamane, ma e arrivata ieri per la verità, la voce relativa a Gian Marco Ingrosso, guardate qui – anche se il riquadro Vi appare bianco non temete – cliccandoci sopra salta fuori l’articolo da cui emerge anche la foto in copertina del pezzo

Il difensore Gianmarco Ingrosso non ha dubbi: il Matera merita i play-off

 

e qui

https://www.transfermarkt.it/gianmarco-ingrosso/profil/spieler/61605

difensore centrale ma anche terzino, esperto, determinato e provato dalle battaglie sui campi di Lega Pro del Sud, pugna da Ciccio Cosenza e profilo estetico vagamente simile a Ciccio Ardizzone, per le qualità tecniche sommate quelle relative ai due succitati☺ il forte interessamento della Pro o il blando sondaggio – fate Voi – rientra nelle logiche del mercato razionale più volte indicato nei  pezzi dell’Umile. Si dice che il Frosinone abbia scelto in porta Brignoli e questo potrebbe salvare il soldato Provedel come il soldato Ryan e preservarlo per la Pro.  Meglio così. Corrono, a velocità consentita, le auto e i camion sulle autostrade, le minilepri nei campi e le voci su possibili scambi, ingaggi, interessamenti. È il periodo, delle ciliegie e delle tracc(i)e. E quando qualcuno ammonisce severamente con il volto di Guglielmo da Baskerville

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Guglielmo_da_Baskerville

ricordando agli ingenui anche se non novizi  Adsi

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Adso_da_Melk

Che non si può correr dietro a tutte le voci come alle minilepri o agli aquiloni e contano solo le ufficialità e bisogna star sereni – esercizio che pratico quotidianamente – e poi andiamo ai play off e anzi in serie A, ecco ai Guglielmi dico, alla Marinetti, lasciateci divertire. Il calciomercato è bello anche per questo, sottotraccia o sulla cresta delle onde e dei cappellini e delle barchette fatti con la carta, digitale e reale. Mentre parrebbe confermato l’interessamento del Frosinone non solo per Aramu ma anche per Luperto, sembra invece che Raffaele Schiavi , difensore dell’Avellino, non sia di alcun agio per la Pro. Avellino che ci proverebbe per avere le prestazioni di Umberto Germano. Confermato anche – come già indicato dall’Umile in ultimo un paio di giorni fa – il pressing del Parma sulla nostra punta, tutta nostra, Andrea La Mantia. In cambio di tanta moneta sonante tutto è possibile.  Aggiornamenti al più presto, intanto potreste guardare ed ascoltare d’Amore e di guerra nei due video sottostanti.

Paolo d’Abramo